Condizioni di Contratto di locazione

L’armatore consegnerà l’imbarcazione al locatario rispettando seguenti condizioni:
• 1. Il locatario deve firmare il Contratto di locazione dichiarando la sua approvazione di disposizioni di Contratto.
• 2. Le barche sono coperte da polizza assicurativa per i danni causati a terze persone. L’assicurazione non copre i danni cagionati per fatto e colpa del locatario e le spese sono a carico del locatario. L’armatore farà la valutazione del danno e il locatario sarà d’accordo.
• 3. Il locatario deve avere la patente nautica, in caso contrario avrà la sola responsabilità.
• 4. L’armatore consegnerà la barca con equipaggiamento completo, piena di benzina, in buon stato di manutenzione e lo steso stato si aspetta durante la riconsegna della barca. La barca sarà stata consegnata nel giorno e ora stabilita nella comunicazione. Per la locazione giornaliera la consegna sarà alle 9 e la riconsegna alle 19.
• 5. All’atto dell’imbarco deve essere depositata una cauzione addizionale al prezzo (nel HRK) la quale verrà restituita dopo aver constatato l’inesistenza di danni, perdite e il buon stato della barca. Il locatario deve lasciare con l’armatore un documento personale (passaporto o carta d’identità). Il documento sarà ritornato al locatario se l’equipaggiamento e la barca sono in buon stato. Il locatario deve rapportare l’itinerario di navigazione e questo sarà scritto nel Contratto.
• 6. Il locatario è la sola persona che può navigare la barca, in caso di contrario non riceverà la cauzione. È vietata la sublocazione o locazione ai terzi.
• 7. Se il locatario rinuncia la locazione durante il Contratto per qualsiasi causa, nulla sarà rimborsato.
• 8. L’agenzia determina il numero di persone che si trasportano. Il numero è fisso en non si può cambiare.
• 9. In caso d’avarie, il locatario deve immediatamente avvisare l’armatore e l’autorità portale che farà un verbale e protegge la barca durante la procedura. In caso contrario, il locatario ha la sola responsabilità per le conseguenze.
• 10. Durante la locazione, è vietato di prendere fuori l’equipaggiamento dalla barca.
• 11. In caso delle discordanze nell’interpretazione di testo croato dalle altre lingue, il testo croato avrà la prelazione.
• 12. Foro competente – foro competente per risolvere tutte le controversie le quali non si possono solvere in una maniera amichevole, sarà foro comunale di Krk.